Sdm120 non legge, il 230 si....

Discussioni relative all'hardware necessario per il monitoraggio
Avatar utente
Walter62
Messaggi: 295
Iscritto il: 19/01/2016, 19:18

Re: Sdm120 non legge, il 230 si....

Messaggioda Walter62 » 26/10/2019, 7:46

Non è una scemenza, con il copia-incolla si possono importare caratteri strani che UNIX non interpreta come vorremmo vedasi gli apici
Sito personale: walter62.altervista.org


jeppo17
Messaggi: 52
Iscritto il: 18/02/2019, 10:04

Re: Sdm120 non legge, il 230 si....

Messaggioda jeppo17 » 26/10/2019, 9:16

Ciao a tutti
Scritto a mano. Anche perché id2 funziona e legge... mentre id1 no....

Era capitato anche a me un problema con copia e incolla, sull'wiki c'è qualche comando dove il "-" non lo é e ci sono problemi

Avatar utente
Flane
Messaggi: 2473
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Re: Sdm120 non legge, il 230 si....

Messaggioda Flane » 27/10/2019, 15:18

Hai provato a sostituire l'adattatore RS485-USB, vabbene che funziona sul 230, ma se hai la possibilità credo valga la pena di fare anche questa prova.

Io utilizzo quelli con custodia plastica nera con i soli due poli A e B (senza GND) con chip CH340 e non ho mai avuto problemi.

jeppo17
Messaggi: 52
Iscritto il: 18/02/2019, 10:04

Re: Sdm120 non legge, il 230 si....

Messaggioda jeppo17 » 27/10/2019, 15:22

Sì ho provato Connettendomi ad un datalogger/gateway che ha la rs485 disponibile e programmabile.....

Avatar utente
Flane
Messaggi: 2473
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Re: Sdm120 non legge, il 230 si....

Messaggioda Flane » 27/10/2019, 15:34

Questo non risponde alla mia domanda, in quanto non conosco il dispositivo che hai usato e non posso sapere se sei tu a sbagliare qualcosa nella configurazione o se è il contatore ad avere problemi.

Se fosse andata l'interfaccia seriale del contatore non saresti nemmeno riuscito ad avere qualche lettura e a cambiare la velocità del bus.
Questo mi suona proprio strano e le uniche volte che mi sono capitati problemi del genere a me, la causa era l'adattatore USB-RS485 che sostituito ha risolto tutti i problemi.

Con questo non voglio escludere che sia il contatore ad avere problemi, ma per esperienza passata in quegli alcuni casi che mi sono stati rinviati i contatori come non funzionanti in realtà funzionavano benissimo ed il problema, come purtroppo dico spesso, si trovava "tra la sedia e la tastiera".
Di nuovi non funzionanti ad oggi saresti il primo.

Vorrei essere certo che ci sia un reale problema del contatore prima di proporti una sostituzione.

jeppo17
Messaggi: 52
Iscritto il: 18/02/2019, 10:04

Re: Sdm120 non legge, il 230 si....

Messaggioda jeppo17 » 28/10/2019, 16:06

SDM120(id1)
Con adattatore RS485 blu non va
Con il gateway lan-rs485 non va
Con adattatore RS485 nero ........ non va
Ne in lettura con i registri 30000 ne in scrittura con i registri 40000

Mentre leggo il 230, il mio analizzatore di rete della Schneider(id4), un paio di analizzatori vemer ADR, dispositivi per letture di termocoppie, dispositivi per PT100 e PT1000 etc, controlli in corrente e tensione, etc, etc .......
Tutto questo sia con chiavetta nera, blu, gateway.
Su unix, su windows, con modscan32, leggendo direttamente i coil o i singoli registri con l'analizzatore modbus del mio gateway lan.

Sicuramente sbaglio qualcosa io ma con l' SDM120 non ho risposte se non TIME OUT...
Le connessioni con i morsetti sembrano tutte ok
Allegati
id4_schneider.JPG
id1_120.JPG


jeppo17
Messaggi: 52
Iscritto il: 18/02/2019, 10:04

Re: Sdm120 non legge, il 230 si....

Messaggioda jeppo17 » 28/10/2019, 16:16

Si !
Il 230 lo leggo in maniera corretta.
Dal 120 non ho risposte nemmeno interrogando i singoli registri...


jeppo17
Messaggi: 52
Iscritto il: 18/02/2019, 10:04

Re: Sdm120 non legge, il 230 si....

Messaggioda jeppo17 » 07/11/2019, 17:33

Aggiornamento, dopo aver provato un nuovo sdm120.
Tutto funziona con collegamento diretto a modscan32.
Ora provero' a installare il modulo e metterlo in collegamento sullo stesso bus del 230.
Pare proprio il problema fosse imputabile al precedente sdm120.

Unica cosa curiosa, appena collegato non avevo lettura dei valori (baud rate 2400) (nè 30000 nè 40000).
Ho inviato al registro opportuno il valore 2, per avere 9600, riconnesso con il giusto baud rate e tutto è ok e leggibile.

Vi aggiorno a installazione finita.
nel frattempo grazie a Flavio per la disponibilità.


Torna a “Hardware”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti