automazione tapparelle

Configurazione ed uso di DOMOTICZ, versatile software free per la gestione domotica.
Avatar utente
Flane
Messaggi: 2238
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Re: automazione tapparelle

Messaggioda Flane » 29/03/2018, 0:02

il firmware tasmota l'ho utilizzato solo una volta per qualche prova, per cui non ti sò dire se puoi usarlo come espurna.

Io ho usato espurna perchè si può impostare molto semplicemente diverse modalità di funzionamento dei due relè, fra cui anche quella di "un solo relè on" oltre che specificare un tempo dopo il quale il relè torna allo stato iniziale, e questo mi permetteva di utilizzare il sonoff dual in modo molto semplice per attivare i due movimenti della tapparella, con la certezza di non andare mai ad alimentare per errore contemporaneamente le due fasi del motore.

Utilizzare Arduino o nodemcu è sicuramente una soluzione valida, ma ti obbliga ad avere un ulteriore orpello da gestire, l'alimentatore.
Per questo preferisco di gran lunga soluzioni direttamente a 230V come i sonoff.


therealman
Messaggi: 28
Iscritto il: 03/02/2018, 13:53

Re: automazione tapparelle

Messaggioda therealman » 29/03/2018, 10:12

...dalla mia zero esperienza pratica e pochissima teorica credo che espurna vinca su tutti... poi è chiaro, sono da provare avendo tempo.
Il mio è un progetto che va davvero a rilento, ma che sto perseguendo grazie all'aiuto e i consigli qui sul forum e dell'ormai amico s_p che mi sta supportando e sopportando anche psicologicamente! Credo che l'abbinata raspberry/domoticz/sonoff (opportunamente modati) apra una strada, anzi un'autostrada dalle possibilità infinite e davvero low low low cost. Certo, come sosteneva flane in un altro thread, non è la strada plug-in e ciao... anzi... ci sono notti quasi insonni da affrontare... ma vuoi mettere la soddisfazione scatenante quando risolvi un problema? Impareggiabile!
E... a proposito di flane... una domanda sul bridge... con uno solo si comandano sino a 16 dispositivi... ok... ma i telecomando devono essere a portata del bridge per lanciargli il comando? cioè: se ho il bridge in una stanza diversa riesce a prendere il segnale?... non so se mi sono spiegato...
Aprofitto del periodo per augurare a tutti una Buona Pasqua!

therealman
Messaggi: 28
Iscritto il: 03/02/2018, 13:53

Re: automazione tapparelle

Messaggioda therealman » 25/05/2018, 13:48

...torno sul tema per esporre un quesito che spero sia di pubblico interesse: ho abbastanza "dominato" i sonoff con fw espurna e creato degli eventi su domoticz, Il tutto risulta pienamente funzionante. Quello che vorrei fare e non so se sia possibile è questo: creare un evento in cui l'alzata della tapparella non avvenga per il tempo di pulse impostato sul sonoff ma per un tempo inferiore. Così facendo vorrei gestire una sorta di apertura parziale, per la chiusura poi non mi pongo il problema in quanto, se la tapparella si trovasse a metà corsa, interverrebbe comunque il fine corsa meccanico del motore e, dopo qualche secondo in ogni caso il sonoff si spegnerebbe. Grazie in anticipo per i vostri eventuali pareri. Ciao!

therealman
Messaggi: 28
Iscritto il: 03/02/2018, 13:53

Re: automazione tapparelle

Messaggioda therealman » 09/08/2018, 10:46

Ciao a tutti e, un po' in anticipo...Buon Ferragosto!
...allora... sono a buon punto con tutto ed alla fine ho deciso di prendere anche l'rf bridge che ho opportunamente moddato all'ultima versione di espurna disponibile per lo stesso. Ho pero' un problema nel fargli riconoscere i telecomandini (presi su Ali, con le specifiche che fossero compatibili con il sonoff bridge). Al momento di cliccare su "learn" dal lato bridge lo stesso non emette nessun beep, come dovrebbe secondo le indicazioni e l'apprendimento del telecomando non avviene. Se vado su "debug" pero' vedo che il bridge si mette in modalità "learning" sino al timeout della stessa.
Mi viene un dubbio sui telecomandini: teoricamente sono a 433mhz, ma sono riuscito a clonare un came originale che è a 433,92 quindi... che sia questo il problema? sono frequenze diverse?... grazie in anticipo per le eventuali info!

Avatar utente
Flane
Messaggi: 2238
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Re: automazione tapparelle

Messaggioda Flane » 12/08/2018, 11:59

Per fermare la tapparella puoi creare una regola che dopo x secondi da un ulteriore impulso e si ferma.

Per i telecomandi con l'RFBridge ho fato anch'io qualche prova diversi funzionano ed altri no.
Qui parlano dello stesso problema.

therealman
Messaggi: 28
Iscritto il: 03/02/2018, 13:53

Re: automazione tapparelle

Messaggioda therealman » 12/08/2018, 15:52

Grazie flane, anche qui parlano della cosa: https://github.com/xoseperez/espurna/issues/1091 potrebbe essere un problema legato alla mod... Devo ricontrollare il tutto... Hai per caso individuato il tipo di telecomando che funge? O è random la cosa?

Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk

therealman
Messaggi: 28
Iscritto il: 03/02/2018, 13:53

Re: automazione tapparelle

Messaggioda therealman » 10/09/2018, 14:48

...mi riuppo da solo... Alla fine ci sono riuscito a far andare il bridge! Non era colpa sua... sono i telecomandi che spesso sono incompatibili. Rendo pubblica la mia esperienza sperando possa essere di pubblica utilità se qualcuno si cimenta nella cosa:

i telecomandini A,B,C,D venduti su ali con prezzi intorno ai 2/4 euro sono tutti uguali a livello di scocca, ma all'interno no!!!

quello che alla fine io sono riuscito a far funzionare, dopo innumerevoli notti insonni a pensare al problema, è stato il modello con la pellicola azzurra e venduto come "sonoff rf 433mhz remote"... pagato poco meno di 3 eurozzi batteria esclusa (recuperata dai precedenti fallati) ha preso il "learn" dal bridge al primo colpo!
Ora comando la mia tapparella a mezzo pc e smartphone con domoticz e dal telecomando... troppo pratico e bello!
...purtroppo pero'... sono diventato domoticz dipendente!!! Ora, ma con calma, voglio lavorare intorno al sensore pioggia e successivamente a impostare un evento che chiuda tutto in base a questo... Vi tengo aggiornati, ciao!

Avatar utente
Flane
Messaggi: 2238
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Re: automazione tapparelle

Messaggioda Flane » 11/09/2018, 10:33

Da qualche parte avevo trovato una lista dei chip compatibili con il sonoff bridge.
Ora non riesco più a trovarla :(

QUI però c'è qualcosa:
The receiving supports fixed code encoding, like PT2260, PT2262, PT2264, EV1527, etc.

megamarco83
Messaggi: 216
Iscritto il: 22/08/2016, 14:13

Re: automazione tapparelle

Messaggioda megamarco83 » 22/09/2018, 16:39

ciao mi attacco al thread
io ho realizzato con rele di arduino 2canali ed un nodemcu (192.168.0.151) su cui ho messo espeasy
ho creato due device su espeasy
uno per il ch1 in cui ho impostato idx=26 e gpio12
ed uno per il relè ch2 in cui idx=23 e gpio15
ora ho creato su domoticz un dummy device ed ho selezionato interruttore
poi sono andato alla pagina interruttori su domoticz ed ho cliccato su modifica all'interruttore dummy appena creato, ed ho selezionato "venetian blinds EU"
ora però mi chede di inserire due comandi, uno per accensione ed uno per spegnimento.
come faccio a gestire due relè che prevedono 4 comandi (accensione e spegnimento canale1 e accensione spegnimento canale2)
nella fattispecie

Codice: Seleziona tutto

http://192.168.0.151/control?cmd=GPIO,12,1
http://192.168.0.151/control?cmd=GPIO,12,0
http://192.168.0.151/control?cmd=GPIO,15,1
http://192.168.0.151/control?cmd=GPIO,15,0

inoltre come faccio a gestire la funzone stop che è presente in domoticz come icona tra "aperto" e "chiuso" ?
grazie

megamarco83
Messaggi: 216
Iscritto il: 22/08/2016, 14:13

Re: automazione tapparelle

Messaggioda megamarco83 » 24/09/2018, 0:43

Flane ha scritto:Come hai già letto io l'automazione delle tappaele l'ho fatta con un sonoff dual, utilizzando i due relè uno per l'apertura ed uno per la chiusura.
Sul dual utilizzo il firmware espurna perchè già di suo prevede diversi modi di funzionamento dei relè fra cui quello che serve in questo caso:
nessuno o un solo relè ON (zero or one switch active)
così si evita di portare contemporaneamente l'alimentazione alle due fasi del motore e friggerlo.
L'impostazione è questa:
Screen Shot 02-03-18 at 02.47 PM.PNG

i 37 secondi sono il tempo che impiega la mia tapparella della portafinestra ad aprirsi/chiudersi, ed in questo modo i relè restano eccitati per il solo tempo necessario, togliendo poi completa alimentazione al motore (in realtà qualche secondo in più, ci sono comunque i finecorsa della tapparella). In questo modo anche il sonoff consuma meno non restando con relè eccitati.


mi spieghi poi lato domoticz come hai configurato il dummy device?
hai 4 comandi:
relè su gpio12 on (ad esempio comando UP)
relè su gpio12 off (stop comando UP)
relè su gpio5 on (comando DOWN)
relè su gpio5 off (stop comando DOWN)
se crei un dummy device come interruttore e poi lo modifichi come "venetian blind EU" hai comunque solo due comandi da gestire:
spento = UP/apertura
acceso = DOWN/chiusura
poi c'è anche uno stop in realtà ma non ho capito come lo si comasso nda...
tu mi spiegheresti come hai fatto a configurare il dummy?
in espurna alla voce domoticz ti chiede idx di Switch #0 e Switch #1 cosa hai messo? se metti lo stesso idx (quindi un dummy solo in domoticz) si incasina tutto...
grazie!


Flane ha scritto:Per il pulsanti esterni, l'ideale sarebbe farli gestire anche quelli a Domoticz (con dei contati puliti sui gpio), perchè se gli metti in parallelo con i relè del sonoff, uno rischi di fare dei pasticci se si attiva contemporaneamente la gestione di domoticz e quella manuale e magari in senso opposto, due non sai quale sia la situazione della tapparella (aperta/chiusa) se la gestisci anche manualmente.
IL dual ha anche due pulsanti che attivano i relè, ma purtroppo questi agiscono a valle della gestione domotica, direttamente sui relè.
Per capirci, Domoticz non sente quando attivi manualmente questi pulsanti per far muovere la tapparella.
Sarebbe stato comodissimo se non fosse così, in quanto bastava mettere dei pulsanti esterni in parallelo a questi interni, ma i cinesini della sonoff evidentemente non l'hanno pensata così :roll:


questione pulsanti esterni.
io ho un sonoff dual su cui ho messo espurna per provare.
il mio è la versione R2 non so se cambia qualcosa...
ad ogni modo ho visto che ha oltre ai piedini gnd,tx,rx,vcc anche altri 4 piedini con:
gnd, button0, button1, gnd
se metto a GND button0 accendo gpio0 e metto on gpio12 dove c'è il primo relè
se metto a gnd button1 acendo il gpio9 e metto a on gpio5 dove c'è il secondo relè
non è possibile utilizzare questi per matenere i comandi a muro UP e DOWN ?
altrimenti come si dovrebbe fare per mantenere i comandi UP e DOWN a muro e far si che domoticz li riconosca se premuti?
grazie


Torna a “Domoticz”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite