Precisione contatori EASTRON SDM Modbus [GUIDA]

Discussioni relative all'uso di contatori SDM120 SDM220 modbus
Avatar utente
Flane
Messaggi: 2238
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Precisione contatori EASTRON SDM Modbus [GUIDA]

Messaggioda Flane » 13/08/2017, 19:15

Riporto la risposta avuta da EASTRON a chiarimento di alcune caratteristiche dei contatori circa la precisione degli stessi, o meglio le correnti/potenze minime che riescono a misurare:

Codice: Seleziona tutto

minimum current is 5% of rated current.
the starting current is 0.4% of rated current.
SDM120Modbus starting current is 0.02A.   

the difference between minimum current and starting current is :
starting current is the lowest value of the current at which the meter starts and continuous to register.
mimimum current is the lowest value of the current at which the meter counts within class 1.0 error.


Sostanzialmente dice:

STARTING CURRENT = valore minimo di corrente a cui il contatore inizia a misurare
Starting current = 0,4% Ib

per SDM120 con Ib=5A >> 0.004 * 5 = 0.02A che a 230V significano circa 5W
per SDM230 con Ib=10A >> 0.004 * 10 = 0.04A che a 230V significano circa 10W

Questo significa che nel caso in cui il contatore debba misurare carichi sotto i 5W (o 10W) non è garantito che il carico venga rilevato.
Ovviamente se si misurano potenze superiori a questa soglia non ci sono problemi.


MIMINUM CURRENT = corrente minima oltre la quale è garantita la precisione dichiarata in classe 1
Corrente minima = 5% Ib

per SDM120 con Ib=5A >> 0.05 * 5= 0.25 A che a 230V significano circa 58W
per SDM230 con Ib=10A >> 0.05 * 10= 0.5 A che a 230V significano circa 115W


Sul fronte degli stessi contatori potete vedere come risulti dichiarata la Minimum current e la Ib
SDM120modbus.jpg

SDM230modbus.jpg


Credo quindi sia importante valutare che tipo di carichi intendete monitorare per la giusta scelta del contatore e non solo la portata massima.
Se avete necessità di monitorare carichi molto piccoli è meglio scegliere l'SDM120, mentre se dovete controllare potenze superiori è meglio passare sull'SDM230.
Se come me avete in casa un assorbimento minimo che purtroppo non scenda mai sotto i 120W :cry: , per quanto riguarda la precisione è assolutamente indifferente che contatore usiate.
Ovviamente il tutto va sempre valutato tenendo ben presenti anche le sezioni minime dei cavi che accettano i due contatori e la portata massima degli stessi.


Torna a “Contatori Modbus”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite