ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Discussioni relative all'uso di contatori SDM120 SDM220 modbus
Avatar utente
Flane
Messaggi: 2238
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Re: ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Messaggioda Flane » 18/12/2018, 23:58

Scusa ma non ho capito il discorso della velocità.

Il firmware Tasmota ha impostato di default 9600. Perchè tu lo forzi a 2400 ?
Non hai cambiato la velocità sul contatore o cosa ?


tferegotto
Messaggi: 9
Iscritto il: 17/12/2018, 7:39

Re: ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Messaggioda tferegotto » 19/12/2018, 0:05

no, ho visto che sul contatore la velocità era impostata a 2400. L'ho notato scorrendo le voci del menu sul suo piccolo display. A quel punto ho provato a impostare a 2400bps facendo i collegamenti TX RX come mi hai consigliato, ed è partito!. solo che poi ho notato che se spegnevo e riaccendevo il WEMOS, non comunicava più.. Se andavo sulla console del wemos e digitavo il comando baudrate mi restituiva il valore corrente cioè 9600. A questo punto ho creato una regola in modo che ogni volta che il WEMOS completa il boot, setta la velocità a 2400 ed ora funziona perfettamente.

Avatar utente
Flane
Messaggi: 2238
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Re: ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Messaggioda Flane » 19/12/2018, 0:08

OK ma non è meglio se imposti la velocità dal contatore a 9600 ?

Sinceramente io tutte le letture le ho sempre fatte a 9600 senza problemi e anche sulla guida suggerisco di usare 9600.
come ti ho detto, e come hai verificato anche tu, anche il firmware Tasmota ha preimpostato 9600 come velocità.
Con 9600 le letture sono molto più veloci.

Per l'indirizzo invece tu hai mantenuto ID=1 o le avevi modificato?

tferegotto
Messaggi: 9
Iscritto il: 17/12/2018, 7:39

Re: ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Messaggioda tferegotto » 19/12/2018, 0:12

ho mantenuto ID=1, ora devo scoprire come modificare la velocità impostandola a 9600 sul contatore, perchè sull'SDM120 va fatto inviando dei comandi via MODBUS, ma non so come fare attualmente. Il mio SDM120 di fabbrica era settato a 2400bps comunque...


tferegotto
Messaggi: 9
Iscritto il: 17/12/2018, 7:39

Re: ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Messaggioda tferegotto » 19/12/2018, 0:26

Grazie infinite! Gentilissimo, domani sera ci provo...

Sharkelli
Messaggi: 3
Iscritto il: 14/06/2017, 17:47

Re: ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Messaggioda Sharkelli » 21/01/2019, 9:49

Ciao a tutti, sono nuovo in questo mondo. Avrei alcune domande da farvi.
Ho iniziato da poco a crearmi un sistema domotico con Raspberry e HomeAssistant.
Ora vorrei visualizzare i valori di produzione del fotovoltaico, prelievi, consumi, ecc.
La mia idea attuale era quella di collegarmi ai 2 SDM120 (uno per prelievi e immissioni in rete e uno per la produzione del fotovoltaico) tramite 2 wemos D1 mini (ho il contatore di produzione in garage, il quadro generale dentro casa e il contatore bidirezionale in fondo alla strada :cry: ).
Per ora vorrei riuscire ad inviare tramite MQTT dal wemos con firmware tasmota i valori ad Home Assistant. Si può fare?
E successivamente, con questo setup, potrei riuscire ad usare SolarStretch?
Grazie e scusate le domande forse troppo banali.

Avatar utente
Flane
Messaggi: 2238
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Re: ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Messaggioda Flane » 21/01/2019, 10:19

Con l'ultime versioni del firmware tasmota è fattibile in quanto integra la possibilità di lettura dei contatori SDM120, 220, 230, 630.
Configurato l'esP8266 correttamente, si tratta solo di leggere via Json le letture ed utilizzarle poi come si vuole.

Io comunque insisto che la soluzione wifi deve essere l'ultima spiaggia in quanto è comunque una non indifferente complicazione che può portare problemi nelle letture.

SE POSSIBILE E' SEMPRE MEGLIO OPTARE PER LA LETTURA VIA CAVO BUS. ;)

Sharkelli
Messaggi: 3
Iscritto il: 14/06/2017, 17:47

Re: ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Messaggioda Sharkelli » 21/01/2019, 13:49

La mia idea di farlo WiFi nasce dal fatto che sono parecchio ignorante in elettronica.
Il mio problema (che poi magari non è nemmeno un problema) è che ho il contatore bidirezionale è in fondo ad una strada privata, il contatore di produzione è nel mio garage e il quadro generale di casa è, appunto, in casa.
Il secondo problema è che potrei avere delle difficoltà a portare il cavo al Raspberry che attualmente è collegato via cavo al router.
Ora, vediamo se si può risolvere in qualche modo:
1) Il primo SDM120 che monitora prelievi e immissioni in rete potrei collegarlo nel quadro dentro casa, prima o dopo del differenziale generale?
2) Il secondo SDM120 che monitora la produzione del fotovoltaico dove devo collegarlo? E' possibile che dall'inverter in garage, i cavi arrivino al quadro dentro casa?

Avatar utente
Flane
Messaggi: 2238
Iscritto il: 16/01/2016, 15:02

Re: ESP8266 - firmware Tasmota e lettura SDM120modbus

Messaggioda Flane » 21/01/2019, 17:41

ATTENZIONE:
Se vuoi usare la Solarstretch, devi misurare i consumi domestici e non i prelievi. Quindi il contatore non va messo vicino al bidirezionale, ma a valle della giunzione del PV in modo da misurare solo consumi e non i prelievi.

Se invece ti vuoi costruire un sistema tuo fai puro come preferisci ma la preconfigurazione della Solarstretch prevede di misurare i consumi e la produzione. Il resto viene calcolato per differenza.

In wiki trovi dettagliati schemi che spiegano come e dove installare i contatori.


Torna a “Contatori Modbus”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite